Spesso ci chiedete di raccontarvi qualcosa di più sul nostro lavoro, o parlarvi di qualche curiosità: dopotutto il nostro blog serve soprattutto per rispondere ai vostri dubbi.

Una delle domande che più frequentemente sentiamo farci è: “Ma la S alla III persona del simple present, ce la devo mettere per forza?”

Ebbene, la risposta è “Si”.

L’aggiunta della S, alla fine del verbo, per HE/ SHE/ IT, è una regola grammaticale fondamentale: questa semplice lettera, che tuttavia spesso vi crea qualche problemuccio, è un retaggio molto antico della lingua inglese. Non vi annoieremo sui dettagli, ma vogliamo essere chiari sul suo utilizzo.

Se con la maggior parte dei verbi la difficoltà è minima (basta semplicemente aggiungerla dopo la lettera finale) bisogna comunque prestare attenzione alle spelling rules: i verbi che terminano in CH o SH ad esempio, aggiungono ES, il verbo to study (ma non to play), terminando in Y preceduta da consonante, elide la Y e prende -IES.

Ci sono poi i verbi:HAVE,GO,DO SAY, che fanno HAS, GOES, DOES and SAYS.

Insomma, un po’ di cose da ricordare e su cui esercitarvi.

Nel prossimo “capitolo”, parleremo ancora di S, ma questa volta…col genitivo sassone.

A presto amici.