Buonasera Amici,

Oggi vi parliamo di un argomento affascinante quanto spesso, da tanti, leggermente sottovalutato: la scrittura.Durante il nostro colloquio conoscitivo, infatti, l’ultima cosa per cui solitamente gli studenti si dicono interessati è proprio il mondo del writing. “Tanto scrivere non mi servirà molto. Più che altro voglio parlare”.

Mmmm, questo approccio non ci ha mai convinto molto.

Noi di IELO siamo convinti che tutte le skills di conoscenza e apprendimento di una lingua straniera debbano essere praticate e coltivate nel tempo. Scrivere, peraltro, è un metodo fondamentale per memorizzare le parole, vedere i propri errori, capire la costruzione grammaticale delle frasi, che è molto diversa da quella della lingua di partenza. Scrivere rafforza la creatività e abbatte i muri della timidezza di una conversazione live. E’ uno strumento utilissimo coi ragazzi, ma anche con gli adulti.

Non ci credete? Beh date un’occhiata a StoryBird, o Book Creator, Make Beliefs Comics o Write & Improve, siti e app ben strutturati in cui potete sbizzarrire il vostro talento narrativo facendo esperienza anche della lingua inglese.

Quale miglior periodo, per scrivere, che quello estivo delle vacanze in cui si ha più tempo libero e meno pensieri in testa? Dateci retta: prendete una penna e un foglio (o la tastiera del pc) e cominciate a riordinare le idee… sarà una bella avventura.

Buona settimana,

Il team di IELO