Buonasera Amici,Beh, avendo incontrato tantissimi studenti nel nostro percorso di accompagnamento all’apprendimento delle lingue straniere, sappiamo bene qual è il vostro desiderio più grande: parlare, parlare, parlare. 🙂

La strada per imparare un nuovo idioma, lo ripetiamo ancora una volta, è un percorso complesso che richiede attenzione e pazienza. Quindi va bene avere tanta voglia di esprimersi, ma non bruciamo le tappe e non molliamo la corda quando, sulle prime, talvolta ci sentiamo insoddisfatti dei risultati.

Per quanto riguarda l’inglese, fra l’altro, parlare correttamente significa aver prima fatto esperienza dei fonemi, degli accenti, del ritmo lessicale che varia da paese a paese (avere un dialogo con una persona 100% british non vi sembrerà come parlare con un nativo statunitense ad esempio).

La tecnica migliore è quella di esercitarsi molto: se non avete una persona madrelingua/bilingue o altamente qualificata con cui fare training, beh…il grande contenitore digitale di internet viene ancora in vostro grande aiuto. Avete mai sentito parlare di VOKI, FLIPGRID o VOICE SPICE?

Se così non fosse, vi consigliamo di dare un’occhiata alle tante soluzioni proposte.

Grazie a questi siti (e apps) potete fare pratica registrando la vostra voce e condividendo le tracce con la vostra classe online o col vostro tutor: potrete insomma avere dei feedback sulla vostra pronuncia e parlare di argomenti interessanti come un vostro viaggio, o il vostro film preferito.

Non sempre, specialmente durante i prossimi mesi estivi, potrete frequentare le lezioni LIVE con i vostri insegnanti e allora perché, nel frattempo, non scaricate una di queste applicazioni e restate allenati anche sotto l’ombrellone?

C’mon guys, let’s do it!

Buon lavoro amici,

Il team IELO